Yemen

I combattimenti in Yemen sono iniziati nel 2014 quando il movimento ribelle musulmano sciita Houthi ha dato il via alle ostilità.
IARI – Istituto Analisi Relazioni internazionali, così descrive la situazione: “Circa 233 mila persone sono morte nella guerra civile secondo l’Ufficio delle Nazioni Unite per il Coordinamento degli Affari Umanitari. Il conflitto ha devastato l’economia del Paese e ha creato la peggiore crisi umanitaria del mondo. Più di 131 mila vittime sono decedute per cause indirette come la mancanza di cibo, servizi sanitari e infrastrutture”.
E, nel 2021, la guerra continua nonostante gli appelli dell’ONU e delle molte agenzie umanitarie.

Per leggere i contenuti clicca sui link sottostanti

30-04-2021    Yemen: a che punto è la notte – parte prima – Eraldo Rollando
30-04-2021    Yemen: a che punto è la notte – parte seconda – Eraldo Rollando